TRATTAMENTI GALVANICI

Anodizzazione, passivazione e colorazione alluminio

ANODIZZAZIONE. L'anodizzazione (ossidazione anodica) è un processo elettrochimico irreversibile e consiste nella formazione di una sorta di pellicola protettiva di ossido di alluminio sulla superficie del prodotto trattato. Questa operazione è importante per proteggere dalla corrosione da parte degli agenti atmosferici. Nel materiale anodizzato avviene una trasformazione della superficie, infatti il metallo cosiddetto nudo attua una reazione stimolata dall'ossigeno nel corso del processo di elettrodeposizione, al temine del quale avviene la formazione dell'ossido di alluminio. Per migliore la resistenza alla corrosione e all'usura, per isolare termicamente e per aumentare la durezza della superficie del materiale, il processo di anodizzazione dell'alluminio è fondamentale. Il trattamento anodizzante è costituito da differenti passaggi dove ogni fase ha una funzione specifica.

PASSIVAZIONE. La passivazione è una forma di protezione che consente al metallo di non essere aggredito superficialmente dalle sostanze presenti nell'atmosfera pur mantenendo inalterata la sua conducibilità elettrica superficiale. La passivazione mantenendo inalterata la conducibilità dell'alluminio trova largo impiego nell'industria elettronica creando un ottimo substrato per la verniciatura consentendo protezione chimica e perfetto ancoraggio per la vernice.

Prada S.r.l.

Via Geirato 94 R - 16138 Genova - Email: prada@pradatarghe.it - traverso@pradatarghe.it  - Tel: 0108356538 

Fax: 0108355118 P. IVA 00264310103